Vai al contenuto principaleVai al footer

Progetti

.it
.it
Progetto

Banda Ultra Larga

La Strategia Italiana per la Banda Ultra Larga

Contenuti

Comunicato stampa27 luglio 2021

Incontro del Comitato interministeriale per la transizione digitale del 27 luglio

All'ordine del giorno linee guida per avvio consultazione pubblica per il piano Italia 1 Giga, relativo all’intervento sulla Banda Ultralarga

Comunicato stampa30 giugno 2021

Incontro del Comitato interministeriale per la transizione digitale

All'ordine del giorno il gruppo di lavoro per il Fascicolo Sanitario Elettronico, il coordinamento delle anagrafi e il progetto BUL per le Isole Minori

Articolo25 maggio 2021

Primo incontro del Comitato interministeriale per la transizione digitale

All'ordine del giorno aggiornamento ed approvazione della Strategia italiana per la banda ultra larga

Articolo25 maggio 2021

Approvata la Strategia Italiana per la Banda Ultralarga

Nella prima riunione del Comitato interministeriale per la transizione digitale è stata varata la strategia "Verso la Gigabit Society”

Articolo30 aprile 2021

Reti ultraveloci

Raggiungere entro il 2026 il 100% delle famiglie e delle imprese italiane con reti a banda ultra-larga

Comunicato stampa22 dicembre 2020

CoBUL delibera connessione veloce per le isole di piccole dimensioni

Le decisioni del Comitato banda ultra larga guidato dalla Ministra Paola Pisano.

Comunicato stampa22 dicembre 2020

Cobul delibera connessione veloce per isole minori

I dettagli della nuova delibera Cobul

Comunicato stampa21 ottobre 2020

Comunicato sulla seduta di oggi del Comitato Banda ultralarga (Cobul)

Tutti i dettagli del voucher connettività

Articolo21 ottobre 2020

CoBUL: da novembre alle famiglie i primi voucher per internet, pc e tablet

Le decisioni del Comitato Banda ultra larga presieduto dalla Ministra per l’Innovazione tecnologica e la digitalizzazione Paola Pisano.

Articolo06 maggio 2020

CoBUL: sbloccati fondi per 1,5 miliardi. Subito piano scuole e voucher

Oltre 400 milioni di euro per collegare 32.213 istituti scolastici (81,4% del totale) con banda ultra larga (fino a 1 Gbps con 100 Mbps garantiti).