Vai al contenuto principaleVai al footer

La struttura

Nascita, obiettivi e organizzazione del Dipartimento per la trasformazione digitale

Argomenti Dipartimento

Istituzione e atti generali di organizzazione

Il Dipartimento per la trasformazione digitale è la struttura di supporto al Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale per la promozione ed il coordinamento delle azioni del Governo finalizzate alla definizione di una strategia unitaria in materia di trasformazione digitale e di modernizzazione del Paese attraverso le tecnologie digitali. Esso dà attuazione alle direttive del Ministro in materia e assicura il coordinamento e l’esecuzione dei programmi di trasformazione digitale.

Il Dipartimento è nato per effetto:

  • del Decreto del Presidente del consiglio dei ministri (Dpcm) del 19 giugno 2019 (Modifiche al DPCM 1° ottobre 2012 - Dipartimento per la trasformazione digitale e altre strutture);
  • del DSG del 24 luglio 2019, che stabilisce “l’Organizzazione interna del Dipartimento per la trasformazione digitale”;
  • del DM 3 settembre 2020: Modifiche al DSG 24 luglio 2019.

Il Dipartimento prende in carico diversi progetti avviati dal Team per la Trasformazione Digitale durante i tre anni del suo mandato, in continuità con quanto scritto nel White Paper, il documento programmatico del Team.

Organizzazione

Il Dipartimento per la trasformazione digitale, coordinato da Mauro Minenna, è la struttura di supporto al Presidente del Consiglio per la promozione ed il coordinamento delle azioni del Governo finalizzate alla definizione di una strategia unitaria in materia di trasformazione digitale e di modernizzazione del Paese attraverso le tecnologie digitali.

Esso dà attuazione alle direttive del Presidente in materia e assicura il coordinamento e l'esecuzione dei programmi di trasformazione digitale. Il Dipartimento, inoltre, fornisce supporto al Presidente per l'esercizio delle funzioni di cui all'articolo 8, commi 1-ter e 3, del decreto legge 14 dicembre 2018, n.135, per l'esercizio della vigilanza sulla società di cui all'articolo 8, comma 2, del decreto legge 14 dicembre 2018, n.135, e nella partecipazione alle sedi istituzionali internazionali nelle quali si discute di innovazione tecnologica ed agenda digitale europea.

Il Dipartimento è composto:

  • un ufficio per l’indirizzo tecnologico, guidato da Paolo Donzelli;
  • un ufficio per la gestione amministrativa, guidato da Gabriella Salone;
  • un team per la trasformazione digitale, guidato da Paolo de Rosa;
  • un team per l’innovazione tecnologica, guidato da Davide Falasconi.

Maggiori informazioni sull’organizzazione degli uffici si può trovare sul sito ufficiale della Presidenza del Consiglio.

Data ultimo aggiornamento 23 aprile 2021