Vai al contenuto principaleVai al footer

La prima assemblea nazionale di Repubblica Digitale, 6 workshop sulle competenze

L'evento è dedicato alle organizzazioni della Coalizione Nazionale per le competenze digitali, il Comitato Tecnico Guida e le organizzazioni partner

Data 03 novembre 2021
Tempo di lettura
2 minuti

Inizierà il 15 novembre la prima edizione dell’Assemblea di Repubblica Digitale, che, per la prima volta, riunirà le oltre 200 organizzazioni che compongono la Coalizione Nazionale per le competenze digitali, avendo aderito con i loro progetti al Manifesto di Repubblica Digitale, i membri del Comitato Tecnico Guida e le organizzazioni partner.

L’Assemblea si articolerà in sessioni pomeridiane che vedranno i partecipanti confrontarsi su alcuni temi fondamentali legati al mondo delle competenze digitali attraverso sei workshop dal taglio interattivo.

Perché un’assemblea nazionale

L’evento sarà l’occasione per condividere gli obiettivi, le azioni e i risultati della Coalizione di Repubblica Digitale, della Strategia Nazionale per le Competenze Digitali e del relativo Piano Operativo. Il dibattito avviene dopo la pubblicazione del Digital Riser Report che individua Repubblica Digitale quale iniziativa chiave per l’avanzamento dell’Italia al secondo posto nel ranking tra i G7 sulle competenze digitali dei propri cittadini.

L’assemblea favorirà anche il contributo attivo della Coalizione ai lavori del Comitato Tecnico Guida anche avviando alcuni gruppi di lavoro su temi specifici e sarà la sede in cui condividere esperienze e favorire la nascita di sinergie, co-progettazioni e collaborazioni tra i membri della Coalizione, su tematiche prioritarie per lo sviluppo del Paese: il divario digitale di genere, l’inclusione digitale, le competenze digitali nei piccoli comuni, l’accesso e l’orientamento dei giovani alle professioni ICT, l’intelligenza artificiale e gli incentivi e sostegni alle imprese.

La struttura dell’evento

L'evento è dedicato alle organizzazioni della Coalizione Nazionale per le competenze digitali, il Comitato Tecnico Guida e le organizzazioni partner.

Dopo la sessione introduttiva avranno luogo sei workshop con i seguenti obiettivi: scambiare informazioni e valutazioni sulle iniziative in corso, utili a potenziarle o ad avviarne di nuove; identificare possibili sinergie e partnership tra le organizzazioni della Coalizione, i membri del Comitato Tecnico Guida e i partner di Repubblica Digitale; fornire indicazioni e spunti per le iniziative che su scala nazionale sono promosse a livello istituzionale-pubblico, integrando quelle di maggior efficacia; identificare e condividere indicazioni e linee guida comuni che andranno ad alimentare il report finale dell’Assemblea.

La sessione introduttiva del 15 novembre vedrà la partecipazione di:

  • Vittorio Colao, Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale;
  • Mauro Minenna, Capo del Dipartimento per la trasformazione digitale;
  • Fabrizia Benini, Capo dell'Unità Digital Economy, Recovery Plan and Skills della Commissione Europea;
  • Nello Iacono, coordinatore di Repubblica Digitale;
  • Erika Miglietta, Dirigente Servizio iniziative di sistema per il settore pubblico del Dipartimento per la trasformazione digitale;
  • Invitalia;
  • l’Osservatorio Agenda Digitale del Politecnico di Milano.