Vai al contenuto principaleVai al footer

Responsabile pianificazione e controllo operativo

Transformation Office - Il Dipartimento per la trasformazione digitale è alla ricerca di esperti che lavoreranno sui progetti di digitalizzazione e innovazione

Data di apertura 21 luglio 2022
Compenso

Fino a 110.000,00 €

Stato

CHIUSA

Data di chiusura 01 agosto 2022
Argomenti Posizioni lavorative PNRRItalia digitale 2026
Approfondisci

Descrizione e Responsabilità

Esperti in possesso di comprovata esperienza nella strutturazione e nell’attuazione di strumenti e sistemi di controllo di progetti complessi. Esperienza nella definizione di indicatori di performance (KPI), in coordinamento con strutture centrali e territoriali. Esperienza nella misurazione, analisi e la consuntivazione dei progetti seguiti. Buona capacità di lavoro in team.

Qualifiche chiave

Fermo restando quanto previsto dal Decreto del Ministro per la funzione pubblica del 14 ottobre 2021, sono requisiti di partecipazione:

  • possesso di laurea magistrale in una delle classi di laurea in ingegneria, o titoli equiparati secondo la normativa vigente;
  • comprovata esperienza complessiva almeno triennale, purché maturata, anche per singoli periodi inferiori: nella pianificazione e controllo, o nella definizione di strategie commerciali, o politiche di marketing (specificare la durata); nella conduzione e gestione di team multifunzionali (specificare la durata); su progetti di trasformazione digitale a favore di organizzazioni, pubbliche o private, anche in contesti internazionali e/o in multinazionali (specificare la durata);

  • conoscenza della lingua inglese (specificare il livello CEFR, se A1, A2, B1, B2, C1, o C2);

  • conoscenza di strumenti informatici di collaborative work management e project management;

  • conoscenza dei software di produttività personale o suite per ufficio per la creazione di documenti di testo, presentazioni e grafici.

Formazione

  • possesso di laurea magistrale in una delle classi di laurea in ingegneria, o titoli equiparati secondo la normativa vigente;

Titoli preferenziali

Nell’ambito della selezione il Dipartimento per la trasformazione digitale valuterà i seguenti titoli preferenziali:

  • durata e tipologia di: esperienza professionale nella pianificazione e controllo, o nella definizione di strategie commerciali, o politiche di marketing; esperienza professionale nella conduzione e gestione di team multifunzionali; esperienza professionale su progetti di trasformazione digitale a favore di organizzazioni, pubbliche o private, anche in contesti internazionali e/o in multinazionali;

  • livello di conoscenza della lingua inglese;

  • conoscenza del contesto inerente alle tematiche del Piano nazionale di ripresa e resilienza, con particolare riferimento alle misure e sub-misure di competenza del Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale (MITD);

  • conoscenza di altre lingue europee;

  • docenza a corsi di formazione universitaria, post-universitaria, o per la PA.

Candidatura

Entro il 1° agosto 2022 gli esperti interessati in possesso dei requisiti richiesti, previa registrazione sul portale inPA, possono aderire all’avviso, fermo restando che non è consentito il conferimento a ciascun iscritto di più di un incarico per volta.

Aggiornamenti

  • il 03 agosto 2022 è stato firmato il Decreto di nomina della Commissione di Valutazione, disponibile nella sezione Allegati.
  • il 05 agosto 2022 è stata pubblica la lista dei convocati ai colloqui, disponibile nella sezione Allegati.