Vai al contenuto principaleVai al footer

Esperti in gestione delle procedure di rendicontazione, controllo e certificazione della spesa

Unità di Missione - Il Dipartimento per la trasformazione digitale è alla ricerca di esperti che lavoreranno sui progetti di digitalizzazione e innovazione

Data di apertura 17 maggio 2022
Compenso

Fino a 50.000,00 €

Stato

CHIUSA

Data di chiusura 27 maggio 2022
Argomenti Posizioni lavorative PNRRItalia digitale 2026
Approfondisci

Descrizione e Responsabilità

Esperto Amministrativo con consolidata esperienza nel settore della rendicontazione, controllo e certificazione della spesa degli investimenti pubblici maturata a supporto di pubbliche amministrazioni, organismi di diritto pubblico, società a prevalente partecipazione pubblica ed enti pubblici titolari di programmi e/o progetti finanziati con risorse comunitarie e nazionali.

Qualifiche chiave

Fermo restando quanto previsto dal Decreto del Ministro per la pubblica amministrazione 14 ottobre 2021, sono requisiti di partecipazione:

  • Approfondita conoscenza della normativa e delle procedure operative in materia di controllo, rendicontazione e certificazione delle spese nell’ambito della gestione dei programmi e dei progetti finanziati con le risorse comunitarie;
  • Esperienza di più di quindici anni nel supporto alle amministrazioni pubbliche con particolare riferimento alla: a) gestione amministrativa delle procedure relative al controllo di primo livello delle spese e dei progetti; b) gestione contabile per la certificazione e rendicontazione delle spese e dei progetti e per la predisposizione delle domande di pagamento agli organismi competenti; c) gestione amministrativa e contabile delle procedure relative ai controlli di secondo livello delle spese e dei progetti; d) gestione amministrativa e contabile delle procedure di recupero a fronte delle irregolarità accertate nelle operazioni finanziate e correlati adempimenti ai fini dei rapporti con l’Olaf;

  • Conoscenza dei pacchetti applicativi informatici attualmente in uso.

Formazione

  • Possesso di uno dei seguenti titoli di studio: Laurea magistrale in LMG/01 Giurisprudenza, LM-62 Scienze della politica, LM-63 Scienze delle pubbliche amministrazioni, LM-56 Scienze dell’economia, LM-77 Scienze economico-aziendali; titoli di studio equipollenti o equiparati secondo la normativa vigente;

Candidatura

Entro il 27/05/2022 gli esperti interessati in possesso dei requisiti richiesti, previa registrazione sul portale inPA, possono aderire all’avviso, fermo restando che non è consentito il conferimento a ciascun iscritto di più di un incarico per volta.

Aggiornamenti

Il 05 agosto è stato pubblicato l'esito dei colloqui selettivi, disponibile nella sezione Allegati

Data ultimo aggiornamento 05 agosto 2022