Vai al contenuto principaleVai al footer

Supporto ai Comuni per il subentro in ANPR

Linee guida e istruzioni operative per l’adesione all’Anagrafe Nazionale

Argomenti ANPR

L’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR) è la banca dati nazionale nella quale stanno confluendo progressivamente tutte le anagrafi comunali: un sistema integrato per l'Anagrafe della Popolazione Residente e quella degli Italiani Residenti all'estero.

Con l'ANPR si realizza un'unica banca dati con le informazioni anagrafiche della popolazione residente a cui faranno riferimento non solo i Comuni, ma l'intera Pubblica amministrazione e tutti coloro che sono interessati ai dati anagrafici, in particolare i gestori di pubblici servizi. Istituita presso il Ministero dell’Interno ai sensi dell’articolo 62 del Dlgs n. 82/2005 (Codice dell’Amministrazione Digitale).

Il DPCM 194/2014 stabilisce i requisiti di sicurezza, le funzionalità per la gestione degli adempimenti di natura anagrafica, le modalità di integrazione con i diversi sistemi gestionali nonché i servizi da fornire alle Pubbliche Amministrazioni ed Enti che erogano pubblici servizi che, a tal fine, dovranno sottoscrivere accordi di servizio con lo stesso Ministero. E’ prevista, inoltre, l'integrazione diretta con ANPR di tutti gli Enti che erogano Pubblici Servizi che necessitano accesso al database anagrafico nazionale. Rimane la possibilità per il comune di sottoscrivere convenzioni per consentire l'accesso o fornire elenchi dei dati anagrafici dei propri residenti.

Cosa cambia

ANPR non è solo una banca dati ma un sistema integrato che consente ai Comuni di svolgere i servizi anagrafici, consultare o estrarre dati, monitorare le attività, effettuare statistiche. Con ANPR le amministrazioni potranno dialogare in maniera efficiente tra di loro, avendo una fonte unica e certa per i dati, senza doverli richiedere ogni volta ai cittadini.

ANPR è un passo essenziale nell’agenda digitale, per rendere possibili successive innovazioni, poiché un database a livello nazionale permette di superare il modello dell’autocertificazione, accorciando ed automatizzando tutte le procedure relative ai dati anagrafici.

L’Anagrafe Nazionale consentirà di:

  • evitare duplicazioni di comunicazione con le Pubbliche Amministrazioni;
  • garantire maggiore certezza e qualità al dato anagrafico;
  • semplificare le operazioni di cambio di residenza, emigrazioni, immigrazioni, censimenti, e molto altro ancora.

Al 31/12/2020 oltre il 92% dei Comuni italiani sono già subentrati in ANPR. A breve verrà quindi completata l’adesione ad ANPR da parte di tutti i Comuni italiani, così da permettere a enti pubblici e privati autorizzati di avere accesso ai dati autonomamente, in totale sicurezza e nel rispetto della privacy dei cittadini.

I passi operativi

  1. Consulta la Guida Operativa (PDF) per effettuare il censimento utenti e postazioni: troverai le informazioni utili all'avviamento delle operazioni su censimento delle postazioni e degli utenti, della configurazione delle postazioni, della modalità di consegna delle Smart Card da parte delle Prefetture e dell'utilizzo dell'Area Sicurezza;
  2. Verifica di aver ricevuto una mail (PDF) con la prima parte del codice Pin_Puk e la Password per l’attivazione della Smart Card di accesso;
  3. Conulta la guida all’attivazione (PDF): le indicazioni utili per la procedura di attivazione delle nuove smart card (Infocert);
  4. Configura la tua postazione (PDF) per l'accesso al sistema web ANPR: effettua le operazioni propedeutiche al subentro quali l’installazione del certificato di sicurezza, dei lettori Smart Card, dei driver e software; configura la nomina dell’Amministratore Locale della Sicurezza e procedi all’inserimento di nuovi utenti;
  5. In caso di cambio del Sindaco, consulta le istruzioni per la sua sostituzione (PDF).

La Web APP di ANPR

Il sistema ANPR garantisce la certezza dei dati anagrafici dei cittadini sulla base della sincronizzazione delle operazioni effettuate dagli Uffici dell’Anagrafe di ciascun Comune verso la base dati nazionale. Alcune operazioni sono possibili soltanto attraverso la web application, mentre altre, anche se possibili attraverso i gestionali comunali, vengono comunque eseguite tramite la web app di ANPR.

Per garantire la corretta esecuzione di tali operazioni, sono stati realizzati alcuni video informativi inerenti le funzionalità più utilizzate della web application di ANPR.