Vai al contenuto principaleVai al footer

La formazione scientifica per un futuro sostenibile e digitale

Il Ministro Colao alla quinta edizione della maratona ‘STEM in the city’ organizzata dal Comune di Milano

Data 22 aprile 2021
Il logo di STEM in the City

Il Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale Vittorio Colao è intervenuto alla ‘Celebration Conference’ della quinta maratona “STEM in the city 2021” organizzata dal Comune di Milano con il patrocinio della Rai.

“STEM in the city” è un ciclo di eventi che coinvolge istituzioni, rappresentanti del mondo accademico e imprenditoriale per promuovere la formazione sulle competenze scientifiche (le cosiddette Stem) nell’ottica di una società più equa, sostenibile e digitale, capace di abbattere gli stereotipi di genere e sprigionare tutti i talenti del Paese.

Il Ministro Colao ha ribadito l’importanza dell’innovazione tecnologica e digitale come elementi imprescindibili per stimolare la crescita economica, creare opportunità occupazionali, ma soprattutto per favorire una cultura del cambiamento che oggi rende le società più agili e resilienti.

Promuovere la consapevolezza dell’importanza degli studi e degli approfondimenti scientifici è essenziale per il futuro del nostro Paese.

Quanto alla parità di genere, “sappiamo - ha aggiunto il Ministro Colao - che l’Italia soffre di una sotto rappresentazione delle donne nelle scienze. Il Paese, però, ha bisogno di tutti per le sfide che ci aspettano ed è necessario creare le condizioni per permettere alle donne di accedere ai ruoli di leadership”.

Il Ministro ha poi sottolineato come l’innovazione tecnologica rappresenti un importante alleato per la transizione ecologica che il Paese è chiamato a gestire. Per affrontarla abbiamo bisogno di competenze profonde e di creare lavoro nei settori collegati alla questione climatica.