Vai al contenuto principaleVai al footer

Approvata la Strategia Italiana per la Banda Ultralarga

Nella prima riunione del Comitato interministeriale per la transizione digitale è stata varata la strategia "Verso la Gigabit Society”

Data 25 maggio 2021

Martedì 25 maggio si è svolta la prima riunione del Comitato interministeriale per la transizione digitale.

Presieduto dal Ministro per l'innovazione tecnologica e la transizione digitale Vittorio Colao alla presenza di: il Ministro dell'economia e della finanza Daniele Franco, il Ministro della giustizia Marta Cartabia, il Ministro della salute Roberto Speranza, il Sottosegretario di Stato del Ministero per lo sviluppo economico con delega alle telecomunicazioni, politiche per il digitale e cooperative Anna Ascani, il Ministro per la Pubblica Amministrazione Renato Brunetta, il Ministro per gli affari regionali e le autonomie Mariastella Gelmini, il Ministro per il sud e la coesione territoriale Mariarosaria Carfagna, il presidente della Conferenza delle Regioni Massimiliano Fedriga e il presidente dell'Anci Antonio Decaro.

Oltre ai membri del Comitato erano presenti come invitati Marco Bellezza (Amministatore delegato Infratel), Maurizio Decina (Emeritus Professor del Politecnico di Milano Life Fellow, IEEE) e Mauro Minenna (Capo del Dipartimento per la trasformazione digitale della Presidenza del Consiglio di ministri).

Il Comitato ha approvato la Strategia Italiana per la Banda Ultralarga “Verso la Gigabit Society”.