26 Aprile 2020
Un’indagine epidemiologica nazionale per il Covid-19
Indagine epidemiologica

L’indagine ha lo scopo di raccogliere informazioni utili per stimare il numero di possibili infezioni da COVID-19 nella popolazione generale e determinare le possibili condizioni associate.

Il Dipartimento per la Trasformazione Digitale e la task force italiana per l’utilizzo dei dati contro l’emergenza Covid-19 supportano l’unità di Epidemiologia dell’Istituto di Tecnologie Biomediche del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) che sta conducendo un’indagine epidemiologica nazionale sull’infezione da COVID-19 (EPICOVID-19) in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Biomediche e Cliniche dell’Ospedale Sacco, Università degli Studi di Milano, diretto dal Prof. Massimo Galli, l’Istituto di Neuroscienze e l’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR, e con le società scientifiche SIGG e SIMIT.

L’indagine ha lo scopo di raccogliere informazioni utili per stimare il numero di possibili infezioni da COVID-19 nella popolazione generale e determinare le possibili condizioni associate. Lo studio ha ricevuto l’approvazione del Comitato Etico dell’INMI Lazzaro Spallanzani IRCCS quale comitato etico unico nazionale ai sensi dell’art. 40 del decreto legge 08/04/2020 n. 23. I risultati ottenuti da questa ricerca potranno fornire un contributo immediato per la definizione di programmi di sorveglianza e intervento da parte delle autorità sanitarie.

“La task force stessa è nata sulla convinzione che l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione possono dare un contributo significativo attraverso la raccolta e l’analisi di dati per l’adozione di tutte le misure necessarie a fronteggiare la crisi in atto e questo questionario è importante per contribuire alla lotta contro questo virus” è il commento del Ministro per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione Paola Pisano

La compilazione del questionario richiede soltanto pochi minuti e può essere fatta direttamente online a questo link.

Fotografia di Kaitlyn Baker su Unsplash}

Altre notizie

L’Italia ha la sua Strategia Nazionale per le Competenze Digitali
L’Italia ha la sua Strategia Nazionale per le Competenze Digitali

Il Ministro per l’Innovazione tecnologica e la digitalizzazione ha firmato il decreto di adozione della Strategia Nazionale per le Competenze Digitali.

Leggi di più
Lettera del Ministro al Corriere della Sera del 23 luglio
Lettera del Ministro al Corriere della Sera del 23 luglio

In un’epoca di innovazione tecnologica impetuosa l’Italia deve essere all’altezza dei tempi. Serve un impegno comune di maggioranza e opposizione per il bene del Paese.

Leggi di più
Vedi tutte le Notizie →