26 Aprile 2020
Un’indagine epidemiologica nazionale per il Covid-19
Indagine epidemiologica

L’indagine ha lo scopo di raccogliere informazioni utili per stimare il numero di possibili infezioni da COVID-19 nella popolazione generale e determinare le possibili condizioni associate.

Il Dipartimento per la Trasformazione Digitale e la task force italiana per l’utilizzo dei dati contro l’emergenza Covid-19 supportano l’unità di Epidemiologia dell’Istituto di Tecnologie Biomediche del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) che sta conducendo un’indagine epidemiologica nazionale sull’infezione da COVID-19 (EPICOVID-19) in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Biomediche e Cliniche dell’Ospedale Sacco, Università degli Studi di Milano, diretto dal Prof. Massimo Galli, l’Istituto di Neuroscienze e l’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR, e con le società scientifiche SIGG e SIMIT.

L’indagine ha lo scopo di raccogliere informazioni utili per stimare il numero di possibili infezioni da COVID-19 nella popolazione generale e determinare le possibili condizioni associate. Lo studio ha ricevuto l’approvazione del Comitato Etico dell’INMI Lazzaro Spallanzani IRCCS quale comitato etico unico nazionale ai sensi dell’art. 40 del decreto legge 08/04/2020 n. 23. I risultati ottenuti da questa ricerca potranno fornire un contributo immediato per la definizione di programmi di sorveglianza e intervento da parte delle autorità sanitarie.

“La task force stessa è nata sulla convinzione che l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione possono dare un contributo significativo attraverso la raccolta e l’analisi di dati per l’adozione di tutte le misure necessarie a fronteggiare la crisi in atto e questo questionario è importante per contribuire alla lotta contro questo virus” è il commento del Ministro per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione Paola Pisano

La compilazione del questionario richiede soltanto pochi minuti e può essere fatta direttamente online a questo link.

Fotografia di Kaitlyn Baker su Unsplash

Altre notizie

Smarter Italy: al via “Borghi del futuro”
Borgo italiano sul mare

Il programma entra nel vivo con l’adesione di 12 borghi dove sperimentare soluzioni tecnologiche emergenti

Leggi di più
#PAdigitale, i protagonisti: Asl Barletta-Andria-Trani
PA digitale Asl BT

Un sistema sanitario digitale, una rivisitazione dei processi interni sfruttando le piattaforme abilitanti.

Leggi di più
Pisano: La digitalizzazione è un percorso lungo ma va fatto in fretta

Intervista della Ministra al programma ‘Start’ su Skytg24

Leggi di più
Vedi tutte le Notizie →