16 Giugno 2020
Parte il Partenariato Globale sull’intelligenza artificiale
Parte il Partenariato Globale sull’intelligenza artificiale

Pisano: “L’intelligenza artificiale può migliorare la nostra società. Importante che non perda la connotazione umana”

Prende il via ufficialmente la Global Partnership on Artificial Intelligence - GPAI (Partenariato Globale sull’Intelligenza artificiale) cui l’Italia ha aderito il 26 maggio u.s.

L’iniziativa, oltre all’Italia, annovera tra i Paesi fondatori Australia, Canada, Francia, Germania, India, Giappone, Messico, Nuova Zelanda, Repubblica di Corea, Singapore, Slovenia, Regno Unito, Stati Uniti d’America, e l’Unione Europea. Di seguito la Dichiarazione Congiunta dei paesi fondatori della GPAI.

A questo link la Dichiarazione Congiunta dei membri fondatori del Partenariato Globale sull’Intelligenza Artificiale (in pdf)

English version (pdf)

Altre notizie

Lettera delle Ministre Paola Pisano e Fabiana Dadone alle Amministrazioni centrali e locali dello Stato
Lettera Pisano Dadone

Per la trasformazione digitale del Paese è fondamentale il contributo di ciascuna Amministrazione.

Leggi di più
La Ministra Pisano ha partecipato a Gaia-X Summit
Paola Pisano al Gaia-X Summit

L’iniziativa per promuovere la creazione delle federazione europea di cloud

Leggi di più
Vedi tutte le Notizie →