MadeIT

In breve

Il progetto MadeIT è una delle azioni di “Italia 2025”, la strategia per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione del Paese.

L’iniziativa istituzionale è nata con la volontà di unire l’ecosistema di startup e PMI italiane ad alto potenziale innovativo sotto un unico marchio “MadeIT”, per dare loro una maggiore visibilità nazionale ed internazionale.

La missione del progetto è valorizzare il Made in Italy tecnologico in Italia e all’estero, ovvero far crescere e far conoscere quelle eccellenze italiane ancora poco note in ambito tech, andando oltre i settori tradizionalmente contraddistinti dal marchio “Made in Italy”, come quelli della moda, del food e del design.

MadeIT vuole rendere l’Italia un’eccellenza internazionale che guarda al futuro attraverso la robotica, la mobilità, l’intelligenza artificiale, la cyber security ed altre tecnologie di frontiera, promuovendo nel mondo l’ecosistema italiano e la sua immagine.

I vantaggi per le imprese

Il progetto è rivolto a tutte le startup e PMI che sviluppano innovazione e tecnologia in Italia, mettendo a loro disposizione un portale per aiutarle a crescere: rappresenta un punto di accesso facilitato a tutte le misure, come gli incentivi e le agevolazioni, messe in campo dalla Pubblica Amministrazione. Inoltre, il progetto prevede la selezione di una realtà di eccellenze innovative che avranno la possibilità di accedere a:

  • Un marchio dedicato che distingue e valorizza le migliori startup e PMI italiane nel campo della tecnologia a livello nazionale ed internazionale;
  • Tre programmi che coprono le tre fasi di sviluppo di una startup, ovvero percorsi di formazione mirata per le migliori imprese innovative su come far crescere il proprio business, specialmente a livello internazionale.

L’accesso ai programmi è subordinato al rispetto di alcuni criteri specifici che verranno comunicati al momento dell’apertura del processo di selezione.

Media

Per ogni richiesta media scrivere a madeit@innovazione.gov.it.