Vai al contenuto principaleVai al footer

Infrastructure/Production Engineer (DevOps)

Il Dipartimento per la trasformazione digitale è alla ricerca di esperti che gestiranno e svilupperanno progetti nella digitalizzazione e nell’innovazione

Data di apertura 07 settembre 2021
Compenso

Fino a 90.000,00 €

Stato

APERTO

Argomenti Lavora con noi

Descrizione e Responsabilità

Il Dipartimento per la trasformazione digitale è alla ricerca di una/un esperto Infrastructure/Production Engineer. Questa figura avrà il compito di supportare lo sviluppo delle piattaforme digitali coordinate dal Dipartimento. Tra le principali responsabilità vi sono:

  • supervisionare la gestione dell’intero ciclo di vita dei servizi infrastrutturali delle piattaforme applicative (sviluppo, produzione e dismissione)
  • progettare il monitoraggio delle piattaforme applicative, individuando le metriche più appropriate per garantire l’alta affidabilità delle infrastrutture
  • progettare e implementare infrastrutture cloud basate sui requisiti degli stakeholder
  • produrre dettagliate specifiche tecniche di progettazione delle infrastrutture cloud
  • supervisionare l'automazione dei processi per migliorare scalabilità e affidabilità delle piattaforme applicative
  • eseguire le attività di security hardening sulle infrastrutture cloud
  • identificare il debito tecnologico da eliminare con priorità
  • identificare e proporre tecnologie alternative per sviluppare implementazioni più scalabili
  • coordinare le attività di risoluzione di problemi tecnici complessi fino alla risoluzione
  • fornire stime accurate delle risorse necessarie per lo sviluppo delle infrastrutture
  • collaborare con colleghi e stakeholder per sviluppare e mantenere processi di disaster recovery
  • scrivere documenti di postmortem e i necessari report tecnici sugli incidenti e gli eventuali malfunzionamenti
  • promuovere e condividere la cultura devops nel team di lavoro e nella comunità del settore pubblico

Qualifiche chiave

  • Almeno 5 anni di esperienza in un ruolo di Infrastructure/Production Engineer o equivalente
  • Buona conoscenza di Linux, delle pratiche di sicurezza informatica e delle nozioni fondamentali di rete
  • Esperienza pratica nel cloud pubblico (Google Cloud, Azure o AWS)
  • Esperienza pratica nelle tecnologie cloud Open Source specificamente OpenStack
  • Esperienza lavorativa in ambiente agile
  • Ottima esperienza nella programmazione e scripting in Python/Bash
  • Esperienza con tecnologie di scheduling per container come Kubernetes o Docker Swarm
  • Esperienza con moderni sistemi di logging come ElasticSearch o Graylog
  • Comprensione ed esperienza di processi di monitoring con tecnologie come Graphite o Prometheus
  • Familiarità con i principi e della filosofia DevOps e una forte attitudine a ridurre il sovraccarico operativo dei sistemi mediante i processi di automazione
  • Esperienza nel design e nello sviluppo di architetture software robuste e scalabili
  • Esperienza di lavoro con strumenti di gestione di progetti tradizionali (Gantt) e agili (Scrum o Kanban)
  • Atteggiamento fortemente motivato, orientato all’innovazione, curiosa/o e aperta/o

Formazione

  • Laurea magistrale in Informatica o affine con almeno 5 anni di esperienza nell’industria IT, o, in assenza di laurea, almeno 7 anni di esperienza nell’industria IT
  • Ottima conoscenza della lingua inglese

Informativa sul trattamento dei dati personali per la presentazione di candidature

Altre informazioni

Per maggiori informazioni sull'incarico di esperto e per questioni e/o dubbi, è possibile visitare la sezione dedicata innova con noi, F.A.Q.

Data ultimo aggiornamento 07 settembre 2021